GLI ALTRI ARGOMENTI DEL CONSIGLIO DEL 4 DICEMBRE

Installazione telecamere.

Ovviamente il voto del M5S è stato favorevole: faceva parte del programma elettorale.
La Consigliera Callegari tuttavia ha sottolineato che non sono sufficienti e ha chiesto che venga
seriamente preso in considerazione il fatto che per i giovani urge fare di più e che nella
Commissione da lei presieduta si adopererà proprio per affrontare questo tema che sta
particolarmente a cuore al Gruppo consiliare.

Mozione sul censimento e abbattimento delle barriere architettoniche.

Anche questo punto non poteva che trovare l’accordo del Gruppo M5S, che aveva già chiesto agli
uffici preposti se esistesse in Avigliana una consulta disabili da coinvolgere sul tema e quindi da
convocare al più presto. L’assessore Tavan giustifica la nuova scala che collega l’area Riva con il
centro storico priva di scivoli per disabili perché è già presente da anni un collegamento che la
incrocia, cioè quello che parte dalla scuola Defendente Ferrari e raggiunge la scuola N. Rosa.
Riguardo a questa sua affermazione il gruppo M5S fa notare che tale risalita inghiaiata, è del tutto
inadatta ai disabili, tanto che non offre neppure la possibilità ad un bambino di trascinarvi un trolley
pur essendo un ottimo e risolutivo percorso piedibus.

Mercato settimanale su Corso Torino.

Anche la nostra Consigliera è intervenuta con fermezza su questo punto per fare in modo che non
venisse immediatamente bocciata la mozione. E sul delicato tema del commercio la Consigliera
Callegari ha accennato l’argomento tabù che dalla campagna elettorale in poi ha dovuto registrare
l’assordante silenzio da parte di tutti gli attori presenti nella scorsa legislatura: il nuovo centro
commerciale di corso Europa. Tanto è che il Sindaco ha colto l’occasione per specificare che gli
oneri di urbanizzazione, del sopra citato polo commerciale, saranno destinati alla riqualifica
urbanistica di Corso Torino.
Il gruppo M5S avrà modo a breve di tornare sull’argomento in modo più circostanziato e puntuale,
ma fin d’ora è bene sottolineare che purtroppo la conoscenza del tema da parte dei cittadini è
sicuramente assai limitata.
Su questo, come sugli altri punti, il M5S di Avigliana tiene fede ai suoi capisaldi: sicurezza in
concomitanza ad interventi sociali seri, attenzione alle fasce di popolazione più fragili, tutela del
verde e del piccolo commercio, contrarietà assoluta alla speculazione edilizia.

2018-01-17T18:51:50+00:00